Due appuntamenti, nel 2010, sono già segnati nel calendario dell'Accademia Danza Aosta: si svolge sabato 6 febbraio il primo stage con Frédéric Olivieri, direttore della Scuola di Ballo, del Dipartimento Danza e dell’Accademia del “Teatro alla Scala” di Milano. Il secondo incontro si svolge invece nel mese di maggio.
L’ultima performance di Olivieri ad Aosta risale ad ottobre 2009, quando è stato ancora una volta ospite della struttura diretta da Marinella Gloriati, dove ha svolto uno stage molto partecipato ed ha avuto importanti parole di elogio per l’insegnamento applicato nella scuola aostana.

Guarda l'intervista  

Frédéric Olivieri e Marinella Gloriati«Il maestro Olivieri – spiega Marinella Gloriati, direttrice artistica dell’Accademia Danza Aosta – ha già deciso di svolgere nel 2010 almeno due lezioni di danza classica presso la nostra struttura, la prima nel prossimo mese di febbraio e la seconda nel maggio 2010. In questi incontri terrà due lezioni della durata di un’ora e trenta minuti ciascuna, suddivise in livello per principianti ed in livello intermedio-avanzato».
L’Accademia Danza Aosta, attiva dal 2005, è l’unica realtà in Italia con cui il direttore della Scuola di Ballo della Scala ha instaurato questa particolare forma di attività. Nato a Nizza nel 1961, Olivieri si è diplomato a soli sedici anni al Conservatorio di musica e danza, vincendo anche il “Prix de Lausanne” che gli ha aperto le porte della Scuola di Ballo dell’“Opéra” di Parigi. Qui è entrato a far parte del corpo di ballo e nel 1981 è diventato solista sotto la direzione artistica di Rudolf Nureyev, venendo poi scelto da numerosi coreografi ospiti, da Maurice Béjart a John Neumeier e Paul Taylor. Negli anni Novanta Olivieri viene chiamato per molti incarichi in Italia, partecipa alla fondazione dei “Ballets de Monte Carlo” dove riceve da Carolina di Monaco il ruolo di étoile, e per lui vengono create coreografie da Uwe Scholz, John Neumeier e Roland Petit, con tournée che toccano il Giappone, la Russia, gli Stati Uniti ed il Canada.

Sabato 6 febbraio presso la sede dell’Accademia in località Autoporto a Pollein (Aosta), la lezione si svolge dalle ore 14,30 alle ore 16 per i principianti e dalle ore 16 alle ore 17,30 per il livello intermedio-avanzato.
Informazioni e prenotazioni: tel. 338.29.22.300, oppure sul sito internet