Michael Zadoorian: Second Hand, una storia d'amore
2009, Marcos y Marcos
288 pagine, 15 euro

Il protagonista è un junker, fiuta vecchie cose (uno stereo quadrifonico a otto piste, una tuta da bowling anni cinquanta, un fermatovagliolo a forma di cascate del Niagara,…) le scova, le vende con l'entusiasmo di chi ha scoperto la luna. Poi, di colpo, muore la mamma che gli lascia una montagna di oggetti e nel Satori Junk, il suo negozio nei sobborghi di Detroit, entra una ragazza meravigliosa, la "dea del riuso": Theresa.
Romanzo lieve e rude che ci lascia lì, sulla soglia.
Bobo Pernettaz
Libreria Mondadori, piazza Chanoux (Palazzo Couronne), Aosta